Io resto al lavoro

Io resto al lavoro

Visto il momento di emergenza che molte persone stanno affrontando, in special modo riguardo il lavoro, vogliamo continuare a portare avanti alcune iniziative promosse per il contrasto alla povertà.L’obiettivo è sostenere le micro-imprese, che hanno subito una contrazione economica a seguito dell’emergenza COVID-19, attraverso la concessione di un contributo economico finalizzato a favorire la continuità lavorativa dei propri dipendenti, evitando la perdita di posti di lavoro. Per questo lanciamo il progetto “Io resto al lavoro,” finanziato da fondi CEI 8X1000.Leggi tutto.

Biennale Arte Contemporanea

Biennale Arte Contemporanea

Quest’anno gli Orti Solidali di Viterbo accoglieranno la Biennale di Arte Contemporanea. Saranno esposte le opere in acciaio di Roberto Bassetto e quelle in rame di Serhat Ozdemir.L’inaugurazione è prevista per il 18 luglio pomeriggio 2020 ore 18.00 alla presenza del vescovo Lino Fumagalli e del direttore della Caritas Diocesana Luca Zoncheddu.Nel pomeriggio si svolgerà la raccolta straordinaria dei prodotti degli orti a favore di famiglie in situazione di fragilità.Quartiere Santa Barbara a Viterbo, via Lega dei 12 popoli. 

Aumentano le famiglie che chiedono cibo

Aumentano le famiglie che chiedono cibo

“Quello che registriamo è uno schiacciamento verso la povertà di persone che prima, invece, non avevano bisogno di aiuto”. Il “prima” a cui fa riferimento Luca Zoncheddu, responsabile della Caritas diocesana di Viterbo, è quello in cui il Covid-19 non esisteva nemmeno nei peggiori incubi dei catastrofisti. Il coronavirus ha di fatto creato una spartiacque nelle comunità, con la Tuscia che non fa eccezione.Leggi tutto su Il Messaggero.

Terra degli uomini, le tante richieste

Terra degli uomini, le tante richieste

“Oltre 70 domande in pochi giorni. Siamo stati costretti a chiudere l’avviso”. Se esiste un termometro capace di misurare il livello del disagio tra le famiglie causato dall’epidemia, sicuramente ce l’ha in mano la Caritas e oggi segna una crisi economica tutt’altro che superata. Lo dimostrano anche le richieste di adesione al progetto “Terra degli uomini. Lavoro e dignità” che prevede l’inserimento lavorativo di disoccupati in aziende agricole del territorio.Leggi tutto su Il Messaggero.

Rapporto Annuale 2019: Carità è Cultura

Rapporto Annuale 2019: Carità è Cultura

Coniugare Carità e Cultura è stato l’obiettivo che Caritas Italiana ha scelto per il 2019 e a cui ha dedicato il 41° Convegno nazionale delle Caritas diocesane (25-28 marzo). Collocato nell’anno che ha visto Matera capitale europea della cultura, è stato un momento di confronto fondamentale per dare – o restituire – speranza alle nostre comunità riscoprendo la dimensione “educante”, con un rinnovato investimento nella formazione e sulla cultura. Leggi tutto su Caritas Italiana.  

Terra degli uomini

Terra degli uomini

Sospendiamo la raccolta delle manifestazioni di interesse per il raggiungimento del numero dei partecipanti.Dall’avvio della seconda annualità del progetto Terra degli uomini è emersa una condizione di grande necessità in ambito occupazionale, pertanto ci stiamo adoperando per la realizzazione di altre attività.Vi terremo aggiornati.  

Sabir 2020 Oltre. Il Mediterraneo e la crisi globale

Sabir 2020 Oltre. Il Mediterraneo e la crisi globale

E’ questo il tema scelto per la sesta edizione del Festival diffuso delle culture mediterranee, promosso da ARCI, insieme a ACLI, Caritas Italiana e CGIL, in collaborazione con A Buon Diritto, ASGI e Associazione Carta di Roma, con la presenza di UNHCR e di tante reti e soggetti internazionali, con il sostegno dell’UNAR e con il patrocinio di istituzioni locali e nazionali. Leggi tutto su Caritas Italiana.