Lavoro e dignità Sostegno alle imprese

Lavoro e dignità Sostegno alle imprese

Visto il momento di emergenza che molte persone stanno affrontando, in special modo riguardo il lavoro, la Caritas diocesana di Viterbo intende continuare a portare avanti alcune iniziative promosse per il contrasto alla povertà.

L’obiettivo è sostenere le micro-imprese a seguito dell’emergenza COVID-19 attraverso la concessione di un contributo economico a loro supporto.

Per questo lancia il progetto “Lavoro e dignità Sostegno alle imprese” finanziato da fondi CEI 8X1000.

Il contributo sarà erogato direttamente all’impresa a seguito della selezione con Avviso Pubblico e della sottoscrizione di una convenzione con la Diocesi.

 

Il progetto in numeri

Fondo stanziato: 25 mila euro.
Importo a ciascuna impresa: 2500,00 euro.
Periodo: fino ad esaurimento fondi.

 

Beneficiari

 Micro-Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Sede operativa ubicata nel territorio della Diocesi di Viterbo;
  2. Massimo 3 dipendenti;
  3. Aver avuto una perdita di fatturato nei mesi di gennaio e giugno 2021 pari ad almeno il 50% rispetto al fatturato registrato negli stessi mesi dell’anno 2019. 

Il progetto è aperto a micro-imprese, ditte individuali e liberi professionisti. 

 

Modalità di adesione, documentazione e tempistica

Per chiarimenti ed informazioni è possibile chiamare il numero  345 5610232 o scrivere a progetti@caritasviterbo.it.

 

Top
Parla con noi